lunedì 16 luglio 2012

Progetto Blogger: Chanel

Fare una creazione adatta a Chanel, non è esattamente la cosa che mi è risultata più facile. Ero partita da una collana dorata, che una volta finita non mi dava le soddisfazioni che mi avevano dato le altre creazioni.
Così ho smontato tutto e ho tenuto sul mio tavolino da lavoro qualche pezzo, scambiandolo come si fa quando ci si mette a fare un puzzle.
Poi Chanel mi è venuta in aiuto, forse involontariamente, e mi ha dato un colore: Blu.

Così, circa un mese fa (ci credete? è un mese che questa creazione è nata) ho fatto questa creazione. Ma non mi convinceva ancora e quindi l'ho lasciata sul banchetto da lavoro, solitaria.
Poi Chanel e la sua bambina, sono state a casa mia martedì scorso e questi orecchini, col suo bracciale abbinato, erano sul tavolo, ma nella confusione Chanel non li ha visti.

Il mattino seguente, per la teoria che io indosso un giorno la roba, per capire se è resistente e comoda, ho indossato gli orecchini e mi sono resa conto, che indossati sono bellissimi. Luminosi e lunghi, come piacciono a lei.
Ora sinceramente non so se le possano piacere, ma sono i suoi...... non c'è dubbio!


Mi scuso già subito per le foto, ma sono impazzita per far si che rendessero l'idea di colore e luminosità, senza per altro riuscirci.
Ma parliamo di com'è nata questa creazione doppia. 
Gli orecchini lunghi a Chanel piacciono molto, anzi a lei piacciono proprio gli orecchini, a casa ne ha una collezione da far invidia ad un bazar. Devo dire comunque che questa cosa incontra i miei gusti, perchè in effetti è l'unico gioiello che indosso sempre.


Così sono nati con lo stemma importante di Coco Chanel dorato con dei brillantini in cristallo, e perline cerate blu notte.


Ho deciso di accompagnarli con un bracciale, che poi era quello che lei mi aveva chiesto, utilizzando le stesse perline blu ma di una misura più grande e delle rondelle in cristallo di Boemia aurora boreale.



Importante la catena di giunzione, sembrano dei piccoli gommoni cicciotti.



Quasi tutte voi sapete che io e Chanel un anno fa ci facevamo la guerra, anche piuttosto pubblicamente. Però in sostanza ci sono state davvero delle incomprensioni per cattiva comunicazione da parte di entrambe e di una terza lingua che faceva meglio a restare in bocca della proprietaria. Che se il suo intento era quello di rompere un equilibrio, c'era pure riuscita.
Solo che sapete com'è no? Se due persone sono affini (e io e Chanel ci conosciamo da quando entrambe eravamo ancora sposate con i nostri ex mariti!!!!) pur essendo diverse come il giorno e la notte, prima o poi... ci si sbatte contro e ci si fa un sorriso.
Sofisticata al punto giusto, un po' fuori di testa (ahahahah!!!) a volte magnetica e incomprensibile, la bella Chanel mi ha ispirato questa parure, senza bisogno di perchè o per come. Elegante. Generosa.Tutto qui.

Che poi non vi ho detto che martedì siamo andate a cena e con l'occasione mi ha portato la camicia di seta bianca sistemata, i jeans (Chany, indossati ieri sono perfetti!!!) e mi ha pure regalato una camicetta bianca e rosa che a lei stava grande.... santa donna.... 

Un po' di dati tecnici: la parure è formata da orecchini e bracciale. In entrambi ho usato una catena giallo oro di diverse dimensioni, perline cerate blu notte e perle piatte in cristallo di Boemia aurora boreale. Le monachelle degli orecchini sono fatte a mano in filo dorato, mentre per il bracciale ho usato un semplice moschettone. A farla da padroni sugli orecchini, lo stemma di casa Chanel, piccole perle blu e anche per essi, perle schiacciate in cristallo di Boemia aurora boreale. La lunghezza del bracciale è di circa 18 cm e per gli orecchini circa 6/7 cm.

Buona settimana.

Vs Libby

20 commenti:

  1. Gli orecchini sono bellisimi. Ma li vendi?
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffaella, ti ringrazio cara, si li vendo... anche se questi, fatti così sono già impegnati per la blogger che me li ha ispirati. Se trovo le C di Chanel, posso rifarli se ti interessano... :-D

      Elimina
  2. Libby, come al solito le tue creazioni sono splendide!! Mi piace tantissimo tutto, sia il bracciale, che gli orecchini: sono luminosissimi, è la cosa che mi ha più colpito, e veramente belli, bravissima! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Lisa. Ci sono cose che nascono da sole, altre che vanno indirizzate e forzate. Non tutte incontrano il mio gusto o la mia totale soddisfazione. Ma c'è da dire che ci sono cose che devono essere viste indossate. Ho fatto un paio di orecchini in rame sabato che a vederli così dicono poco.... indossati fanno un figurone. A volte è questione di prospettiva ahahah!

      Elimina
  3. mi piace moltissimo come ci racconti tutta la storia della creazione dei gioielli, li rende ancora più interessanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte nascono per caso... allora c'è poco da dire! :-D

      Elimina
  4. Bellissima parure!! gli orecchini lunghi sono la mia passione... solo che ora con i capelli corti non mi ci vedo più tanto, anche il bracciale è molto bello, anche per me che non amo molto questo tipo di monile... infatti durante la settimana difficilmente indosso bracciali, li porto solo quando esco la sera, e solo per mostrarli... perchè poi se le amiche o conoscenti ti vedono con un monile addosso che ti sta bene, subito lo vogliono anche loro....... sai che tante volte mio marito mi porta dei gioielli dal negozio per farli vedere indossati...... e sai quante volte gli ho fatto vendere con questo sistema!!!!!!!!! le cose devono essere viste addosso per essere valorizzate, hai ragione davvero!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io i bracciali li faccio, ma essendo abbastanza "selvaggia", li maltratto e rischio di romperli, quindi non li porto mai. Pensa che in estate non metto nemmeno l'orologio perchè mi da fastidio!!!
      E a volte in effetti si valorizzano di più indossati!

      Elimina
  5. mi ripeto, ma anche questa creazione mi piace molto ed è fatta per Chanel, senza dubbio.
    Per tutto il resto che dire? sono felice che le mie amichette preferite siano di nuovo in sintonia, ma da due persone intelligenti non potevo aspettarmi altro :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda io e Chanel ci conosciamo da davvero tanto tempo, anche se magari le nostre rispettive vite non ci hanno fatte incontrare spessissimo. Ma io me la ricordo ancora la prima volta che siamo uscite insieme... io non ne potevo più del mio matrimonio e lei era molto sconsolata per il suo.... dolori comuni.

      Elimina
  6. ciao ma che belliiiiiiiiiiiiii ma come hanno fatto a sfuggire al mio sguardo martedi?? ehhh dolci fanciulle, dovete sapere che il"laboratorio" di Libby conta non so quante scatole, perline, catenine... la ragazza è sprecata per il Messia. Speriamo che la provvidenza l'aiuti (o anche un gratta e vinci) e parta per qualcosa di + creativo (che le confà di più).
    Ora mi chiedo solo....come fare per entrare in possesso delle MIE cose chanellate blu? Non mi farai andare nel guado del fiume ancora... che poi do la colpa a chanellina.
    Grazie Libby tutto bello questo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaah oddio, mi ero quasi dimenticata che per poco non entravi nel fiume... ancora non ho capito che strada hai fatto. Se le vuoi te le porto io... ci vediamo, stavolta anche con Lover, per una pizza o un gelato, un sabato sera, che mio marito ha orari impossibili.... e te le consegno!! Basta che tu mi dica! :-D

      Elimina
  7. patatissima ti scrivo mail as soon.

    RispondiElimina
  8. S-T-U-P-E-N-D-I !!!!!!!!! Ma che meraviglia!!!! Devo farmi conoscere meglio da te cosi che tu possa creare qualcosa anche per me!!! Te lo comprerei subito!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si brava.... che creare ispirata da qualcuno che non conosco è davvero difficile. O meglio, lo si può fare ma non so se poi piaccia ecco!

      Elimina
  9. Molto belli ed eleganti... come Chanel del resto :-D
    Libby, Chanel ha davvero ragione, sei sprecata per il Messia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie, credimi, se potessi me ne andrei e mi dedicherei a quello che mi piace. Ma quello che mi piace non mi dà da mangiare!!!! Aimè!

      Elimina
  10. vedi sonietta...vedi che BISOGNA INSISTERE.
    E DITEGLIELO A PIU RIPRESE!!!!!!

    RispondiElimina

Le vostre perle...